Il questa pagina trovate tutte le rassegne più importanti sulle opere prime italiane.

foto-david_slide

Premio David di Donatello

Il David di Donatello è un premio cinematografico italiano, assegnato dall’Ente David di Donatello dell’Accademia del Cinema Italiano in diverse categorie e può essere considerato come l’equivalente per il cinema italiano del premio Oscar. Il premio prende il nome dalla celebre statua omonima una cui riproduzione in miniatura viene assegnata ai vincitori durante la cerimonia di premiazione.

La sezione dedicata alle opere prime è quella del Miglior Regista Esordiente.

Palmarés degli ultimi dieci anni

2006 – Notte prima degli esami, di Fausto Brizzi

2007 – Anche libero va bene, di Kim Rossi Stuart

2008 – La ragazza del lago, di Andrea Molaioli

2009 – Pranzo di ferragosto, di Gianni Di Gregorio

2010 – Dieci inverni, di Valerio Mieli

2011 – Basilicata coast to coast, di Rocco Papaleo

2012 – Scialla! (Stai sereno), di Francesco Bruni

2013 – L’intervallo, di Leonardo Di Costanzo

2014 – La mafia uccide solo d’estate, di Pierfrancesco Diliberto

2015 – Se Dio vuole, di Edoardo Falcone

2016 – Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

foto-nastro

Nastro d’argento

Il Nastro d’argento è un premio cinematografico assegnato dal 1946 dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI). È uno dei più antichi premi cinematografici del mondo. Assegnato inizialmente ad alternanza tra Cinecittà e Taormina, dal 2000 il premio viene consegnato durante la manifestazione del Taormina film fest presso la città di Taormina (Sicilia).

La sezione dedicata alle opere prime è quella del Miglior Regista Esordiente.

Palmarés degli ultimi dieci anni

2006 – Saimir, di Francesco Munzi

2007 – Anche libero va bene, di Kim Rossi Stuart

2008 – La ragazza del lago, di Andrea Molaioli

2009 – Pranzo di ferragosto, di Gianni Di Gregorio

2010 – Dieci inverni, di Valerio Mieli ex-aequo con Basilicata coast to coast, di Rocco Papaleo

2011 – Corpo celeste, Alice Rohrwacher

2012 – Scialla! (Stai sereno), di Francesco Bruni

2013 – Miele, di Valeria Golino

2014 – La mafia uccide solo d’estate, di Pierfrancesco Diliberto

2015 – Se Dio vuole, di Edoardo Falcone

2016 – Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

globo_d'oro_2

Premio Globo d’oro

Il Globo d’oro è un premio cinematografico italiano assegnato con cadenza annuale dai giornalisti della stampa estera accreditata in Italia.

Il premio dedicato alle opere prime è il Globo d’oro alla miglior opera prima.

Palmarés degli ultimi dieci anni

2006 – Anche libero va bene, di Kim Rossi Stuart

2007 – Io, l’altro, di Mohsen Melliti

2008 – La ragazza del lago, di Andrea Molaioli

2009 – Diverso da chi?, di Umberto Cateni

2010 – Basilicata coast to coast, di Rocco Papaleo

2011 – 20 sigarette, di Aureliano Amadei

2012 – Appartamento ad Atene, di Ruggero Dipaola

2013 – Miele, di Valeria Golino

2014 – Zoran, il mio nipote scemo, di Matteo Oleotto

2015 – Vergine giurata, di Laura Bispuri

2016 – L’attesa, di Piero Messina

Leone-dOro-1024x1024

Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica di Venezia

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica è il festival cinematografico che si svolge annualmente a Venezia, Italia (solitamente tra la fine del mese di agosto e l’inizio di settembre), nello storico Palazzo del Cinema, sul Lungomare Marconi, al Lido di Venezia. È il festival cinematografico più antico del mondo, la prima edizione si tenne infatti tra il 6 e il 21 agosto 1932, tuttavia all’Academy Award, comunemente conosciuto come Oscar, spetta il primato per il premio cinematografico assegnato da più tempo: la cerimonia di premiazione si svolge in serata unica dal 1929.

La mostra si inquadra nel più vasto scenario della Biennale di Venezia, evento culturale che include anche la famosa Esposizione internazionale d’arte contemporanea

Il premio più importante per le opere prime è il Leone del Futuro – Premio Luigi De Laurentiis.

Il palmarés dei titoli italiani degli ultimi venti anni

1997 – Tano da morire, di Roberta Torre

1999 – Questo è il giardino, di Giovanni Maderna

2002 – Due amici, di Spiro Scimone e Francesco Sframeli

2008 – Pranzo di ferragosto, di Gianni Di Gregorio

2011 – Là-bas Educazione Criminale, di Guido Lombardi

 

Festival-Cannes-opereprime.org

Festival di Cannes

Il Festival di Cannes è un festival cinematografico che si svolge annualmente, a maggio, per la durata di due settimane nella città di Cannes.

Poiché garantisce una formidabile copertura da parte dei media, al Festival garantiscono la loro presenza molte star del cinema che si mostrano alla passerella (Montée des Marches) dell’ingresso nella sala delle proiezioni. Molti produttori scelgono questa occasione per lanciare le loro ultime realizzazioni e per vendere i diritti a distributori che vengono da tutto il mondo.

Il premio più importante per le opere prime è la Caméra d’or.

Il palmarés non comprende ad oggi titoli italiani

Berlin_International_Film_Festival_opereprime.org

Festival internazionale del cinema di Berlino

Il Festival internazionale del cinema di Berlino, anche noto come Berlinale, è uno dei festival cinematografici di maggior prestigio internazionale.

Il festival dura generalmente dodici giorni, ospita in media più di 20.000 addetti ai lavori, tra i quali 4.200 giornalisti da circa 120 nazioni, e si tiene annualmente nel mese di febbraio a partire dal 1951. I premi principali assegnati nel corso della manifestazione sono l’Orso d’oro e l’Orso d’argento, essendo l’orso il simbolo di Berlino.

Il premio più importante per le opere prime è l’Orso d’argento come miglior opera prima, assegnato da una giuria apposita.

Il palmarés non comprende ad oggi titoli italiani