Finalisti del Pitch in the Day 2018:

 

  • (S) BARRE (di L. Righi, G. Scorsetti, G. Checchia e A. Farinelli, regia di G. Checchia)
  • ANCORA UN ALTRO ENTUSIASMO (di R. Amato, regia di R.Amato)
  • CALCI (di A. M. Trotta, L. Mascolo e L. Murri Fabiano, regia di L. Murri Fabiano)
  • EDUCAZIONE CRIMINALE (di F. Pappalardo e D. Orsini, regia di C.Valero Gatto)
  • HAVE YOU SEEN ME (di M. Straniero e E. Volkova, regia di E. Volkova)
  • IL CANTO DELLA REGINA (di A.Principato, regia di A.Principato)
  • L’ORFANOTROFIO (di L. Martinelli, regia di L. Martinelli)
  • L’ULTIMO PROFETA (di R.Billi, regia di R.Billi)
  • LA BANDA DEL VATICANO (di L. Arseni, G. Brigante e E. Mochi, regia di L. Arseni)
  • LA FEROCIA DELL’ALVEARE (di L. Di Molfetta, P. Piccirillo e A. Consalvo, regia di L. Di Molfetta)
  • ORANGE JUICE (di A. Scali, regia di S. Schiralli)
  • PER DIRTI ADDIO (di C. Moretti, regia di C. Moretti)
  • REGINA PER SEMPRE (di A. Di Castro, regia di A. Di Castro)
  • RUOTA DI SCORTA (di Matteo Cuozzo, regia di D. Russo)
  • SONO DI CHI SONO (di F. Boscaini, regia di F. Boscaini)
  • SOTTO SFORZO (di G. Rispoli, regia di F. Di Basilio)
  • UMARELLS – ZE MUVI (di A. Selo e C. Poli, regia di A. Selo)
  • UNA MAGLIETTA ROSSA (di D. Angelelli, regia di D. Angelelli)
  • VENERANDA (di L. Bianchi, regia di L.Bianchi)
  • ZANZARE (di C. Ceron e F. Fava regia di C. Ceron)

 

“Miglior Soggetto Finalista” del Pitch in the Day 2018:

Una maglietta rossa (di D.Angelelli, regia di D.Angelelli)

Motivazione: “Per aver saputo raccontare con toccante umanità e attenta verosimiglianza la moderna odissea di Fathi, facendoci camminare nelle sue scarpe e nella sua anima.”

 

“Menzione Speciale” del Pitch in the Day 2018:

Have you seen me? (di M. Straniero e E. Volkova, regia di E. Volkova)

Motivazione: “Per essere riuscite a conquistare i voti di ben dieci delle venti produzioni presenti, con un on the road intelligente e ben costruito, sull’ingombrante assenza di una ragazza scomparsa.”