Donato Carrisi – Biografia

, Biografie

Donato Carrisi (Martina Franca, 25 marzo 1973) è uno scrittore, sceneggiatore, drammaturgo, giornalista e regista italiano, vincitore del Premio Bancarella nel 2009 con Il suggeritore.Vive a Roma e collabora con il Corriere della Sera. Sceneggiatore di serie televisive e per il cinema. Si è laureato in giurisprudenza, con una tesi su Luigi Chiatti, “il Mostro di Foligno”. Ne è seguita poi la specializzazione in criminologia e scienze del comportamento.

Ha iniziato la sua attività di scrittore con il teatro, a 19 anni. La prima commedia, Molly, Morthy e Morgan, per il Gruppo Teatrale Vivarte (fondato insieme a Vito Lo Re).

Sono seguite altre opere: Cadaveri si nasce!, Non tutte le ciambelle vengono per nuocere, Arturo nella notte… e Il Fumo di Guzman, e i musical The Siren Bride e Dracula, con le musiche sempre di Vito Lo Re. La svolta nella carriera arriva nel 1999, quando Achille Manzotti lo scopre e lo lancia nel mondo della fiction.

Molte sono le sue opere: Il suggeritore, edito da Longanesi nel 2009, è il suo primo romanzo, con cui ha vinto numerosi premi tra cui il Premio Bancarella.

Nel 2011 è la volta de Il tribunale delle anime, sempre con Longanesi, e l’anno seguente è la volta de La donna dei fiori di carta.

Nel 2013, sempre con Longanesi, pubblica L’ipotesi del male, libro che può considerarsi sia sequel che prequel de Il suggeritore, infatti Carrisi afferma di considerarli libri gemelli anche per via del fatto che in entrambi i libri appare il personaggio femminile di Mila Vasquez.

Nel 2014, sempre per Longanesi, scrive II cacciatore del buio, che può considerarsi il sequel de Il tribunale delle anime; infatti, in entrambi i libri troviamo gli stessi personaggi.

Nel 2015, sempre per Longanesi, scrive La ragazza nella nebbia.

Nel 2016 scrive Il maestro delle ombre (Longanesi), nel quale si ritrovano i personaggi e il filo conduttore de Il tribunale delle anime.

Con la Rai collabora alla realizzazione di Casa famiglia e Era mio fratello, con Taodue di Mediaset collabora a Nassiryia – Per non dimenticare e Squadra antimafia – Palermo oggi, mentre con Sky collabora a Moana.

Dal 1º marzo 2014 conduce su Rai 3 Il Sesto Senso.

Nel 2017 firma la regia e la sceneggiatura dell’adattamento sul grande schermo del suo romanzo La ragazza nella nebbia. Nel cast Jean Reno, Toni Servillo, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Galatea Ranzi, Michela Cescon, Lucrezia Guidone, Daniela Piazza, Jacopo Olmo Antinori, Antonio Gerardi e Greta Scacchi.

Lascia un commento