Antonio Andrisani e Pascal Zullino – Biografia

, Biografie

Antonio Andrisani nasce a Matera nel 1966. Dopo gli studi Classici, si diploma come graphic designer a Roma. Negli anni ottanta ha le sue prime esperienze televisive e nei primi anni del duemila, comincia a creare soggetti e sceneggiature, insieme all’attività attoriale. Nel 2007 interpreta un ruole ne “Il rabdomante” di Fabrizio Cattanei, nel 2008 è interprete e autore de “Lo stallo” di Silvia Ferreri, nel 2009 scrive e interpreta “Natale con chi vuoi” di Vito Cea, nel 2010 recita in “Basilicata coast to coast” di Rocco Papaleo, nel 2012 ha scritto e interpretato “Stand by Me” vincendo il Nastro d’argento, nel 2013 ha recitato in “Una domenica notte” di Giuseppe Marco Albano, nel 2014 scrive “Sissiwood” che gli fa vincere il Globo d’oro, nel 2016 scrive dirige e interpreta “Il Vangelo secondo Mattei.

 

Pascal Zullino nasce a Matera nel 1964. Frequenta i primi laboratori teatrali a Matera per poi trasferirsi a Roma dove frequenta la scuola teatrale “La scaletta”. Nel 1985 scrive e dirige il suo primo e spettacolo “Diario di un pazzo”. Nel 1996 si trasferisce a Londra per lavorare ad una fiction. Nel 2006 scrive e interpreta “il rabdomante”, nel 2008 partecipa a “Tutto torna” di Enrico Pitzianti, nel 2010 fa una parte in “Un giorno della vita”, nel 2011 fa una parte sia in “Maternity Blues” di Fabrizio Cattani che in “Isole” di Stefano Chiantini, nel 2012 partecipa ne “Il signor nessuno” di Francesco Felli e nel 2015 in “Suburra” di Stefano Sollima.

 

Lascia un commento