Cesare Furesi – Biografia

, Biografie

Cesare Furesi nasce ad Alghero nel 1957. Laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi su cinema e disabilità, ricopre per 18 anni il ruolo di Funzionario della Regione Autonoma della Sardegna. Affetto fin dall’età di quattro anni dalla Poliomelite, che lo segna sia fisicamente che interiormente, si trasferisce a Roma nel 1997 per seguire delle cure specialistiche dal momento che la sua malattia stava peggiorando. Scrittore di canzoni, racconti, testi, sceneggiature cinematografiche e teatrali. Molti suoi racconti sono stati premiati in concorsi internazionali e alcune sue sceneggiature sono state messe in scena al “Teatro Dei Contrari” di Roma. Per molti anni è stato anche corrispondente da Roma per “L’Aquilone” di Bari. Tra le sceneggiature che hanno ricevuto riconoscimenti nazionali, bisogna ricordare soprattutto “Voglio un attico al piano terra”, menzione speciale al Busto Arsizio Film Festival 2005. Nel 2000 pubblica “Che culo… Ho trovato posteggio!” che viene presentato al Costanzo Show e in Rai e ottiene un ottimo successo di vendite. Questo libro vince anche il Premio Letterario “Accademia del Vesuvio”. Tutti i diritti d’autore vengono dati ad “Emergency”. Il primo lungometraggio di Cesare Furesi esce nel 2017 con il titolo Chi salverà le rose?.

Lascia un commento