Lucas Pavetto – Biografia

, Biografie

Lucas Pavetto nasce nel 1982 a Rosario, Argentina. Già all’età di cinque anni si trasferisce in Italia e fin dall’infanzia mostra già un interesse spiccato per le arti figurative. Si diploma all´Istituto d´Arte di Urbino nel 2003 e subito dopo scopre la sua grande passione per il cinema. Inizia così a lavorare su uno splatter dal titolo The Bastard Contadine che vedrà la luce nel 2005. Il periodo molto lungo di riprese, causato da insufficienza di mezzi, problemi con il cast e altre problematiche che si pongono a un regista alla prime armi, sarà per lui molto formativo. L´incontro con Andrea Falcioni è fondamentale per la sua carriera: è proprio con quest´ultimo, infatti, che Pavetto fonda una piccola casa di distribuzione indipendente, dal nome ImageInActionFilm. Il primo lavoro realizzato è Il Cerchio Dei Morti. Un altro lavoro interessante del regista argentino è il mediometraggio Il Lercio. È ancora in lavorazione il lavoro sul personaggio dei fumetti Josh Jasmer, da lui inventato, ma nel frattempo nel 2014 è uscito anche il suo primo lungometraggio, tratto dal mediometraggio che il regista ha realizzato nel 2011, The Perfect Husband (Il marito perfetto). Lucas Pavetto ha fondato, inoltre, una nuova casa di produzione, CINEVICE.

Lascia un commento