Francesca Staasch – Biografia

, Biografie

Nata a Roma il 9 / 9 / 1973 . Diplomata in Art and Technique of Film-Making alla London Film School nel 1997,  ha studiato con Robert McKee, Ken Dancyger, Stefano Benni, Abbas Kiarostami,  è stata artista residente a La Cité Internationale Des Arts a Parigi anno 2000/2001, inoltre ha partecipato al primo Berlinale Talent Campus nel 2003. Ha al suo attivo una quarantina di regie di spettacoli teatrali e performance e una ventina di regie di corti di fiction. Si è inoltre occupata di regie di servizi, backstage, corporate, documentari brevi, visuali, pubblicità, video musicali. La sceneggiatura di “Happy Days Motel”, il suo primo lungometraggio cinematografico, scritta con Daniele Malavolta, ha ottenuto la menzione speciale al Sonar Script 2009 concorso nazionale di sceneggiature ed è arrivata finalista al RIFF 2009 Rome Independent Film Festival concorso sceneggiature di lungometraggi. Il film è stato prodotto da Raicinema con Blue Film e Fourlab, per un budget di 150mila euro, girato in 4 settimane, con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission. Dal 2005 ad oggi lavora freelance per la BBC Television  come local producer e regista di seconda unità per l’Italia di documentari d’arte, di storia e di religione e etica per la BBC – collabora con BBC4 Specialist Factual, BBC 2, BBC Scotland, BBC Ireland, The Culture Show, Horizon. Ha collaborato a vari programmi di Rai3.  Il soggetto del suo terzo film “Un Futuro” (titolo provvisorio), scritto con Valeria Belardelli è stato finalista al RIFF 2016 Rome Independent Film Festival concorso storie per il cinema. Ha lavorato anche come assistente alla regia per Paramount Comedy Channel  (London) Il Talento Del Signor Ripley , Titus Andronicus , gli spot Knorr di Dario Argento  – è stata Primo Aiuto Regia per svariati cortometraggi indipendenti e per il lungometraggio “Dall’Altra Parte Del Mare” di Jean Sarteaux. Ha insegnato ad alunni di scuola media inferiore e superiore corsi di educazione alle immagini, di scrittura creativa e di recitazione, workshop di teatro (con produzioni finali di musical e spettacoli) e video (con produzione di cortometraggi).

Lascia un commento