HEDI di Mohamed Ben Attia vince a Berlino come migliore opera prima

, Fatti di cinema

Mentre il nostro connazionale, Gianfranco Rosi, stravince ottenendo l’ambito Orso d’oro con “Fuocammare”, segnaliamo che “Hedi” di Mohamed Ben Attia ottiene l’Orso d’argento per la migliore opera prima.

“Doppio premio al film tunisino “Hedi” di Mohamed Ben Attia: Oro d’argento per il miglior attore e per la migliore opera prima. Cliwe Owen: “Tutta la giuria è rimasta commossa dalla tenerezza e dalla sensiblità e dalla sua interpretazione totalmente coinvolgente”. L’attore Majd Mastoura, dal palco, dice: “Grazie al popolo della Primavera, della rivoluzione, spero che continueremo a essere liberi, grazie a voi questo film si è potuto fare”. Hedi racconta la vita di un giovane tunisino e la sua crisi di fronte all’incontro con una ragazza, mentre la madre ha già organizzato il matrimonio con un’altra donna. Erano vent’anni che non c’era un film arabo in concorso. La produttrice Dora Bouchoucha ringrazia il cinema per restituire “umanità in un mondo sempre più disumanizzato e pauroso. Grazie per metterci tutti insieme”, ha detto”.

Fonte: trovacinema.repubblica.it

Lascia un commento