Ludovico Di Martino – Biografia

, Biografie

Ludovico Di Martino, classe 1992, è nato a Roma. Ha iniziato a studiare recitazione con Federica Tatulli ai tempi delle scuole medie, fino ad approdare all’interno della compagnia Gli Squinternati a soli 14 anni, con i quali porta in scena “Amleto in Salsa Piccante” di Aldo Nicolaj, spettacolo vincitore della rassegna “Tutti in scena” al Teatro La Cometa di Claudio Boccaccini. Dopo un’esperienza sul set del film di Enrico Maria Artale Il terzo tempo (in concorso a Venezia 70 per la sezione Orizzonti), dove interpreta un piccolo ruolo, decide di tentare la folle via della regia cinematografica iniziando a lavorare a cortometraggi e spot di vario genere. Lavora come assistente di Paolo Scarfò (ScarFilm), con il quale realizza una campagna di spot per il Ministero delle Pari Opportunità, fino a dirigere personalmente lo spot “Il facchino, vincitore del premio della giuria ad un concorso per Telecom Italia. Nel 2013 scrive e dirige “Roles”, serie destinata al web presto, prodotta da Stefano Santucci e presentata al Roma Fiction Fest 2013. Nel 2015 ha presentato, in occasione dell’ “Arcipelago Film Festival”, la sua opera prima: Il nostro ultimo.

Lascia un commento