Fabio Bonifacci – Biografia

, Biografie

Nato e cresciuto a Bologna, i suoi genitori sono originari di Monteacuto Ragazza, frazione del comune di Grizzana Morandi. Verso la fine degli anni ottanta, dopo la laurea in filosofia, inizia a collaborare con testate come il Resto del Carlino e L’Unità e con le riviste umoristiche Cuore e Comix. Inoltre lavora nel campo della pubblicità con alcune agenzie di Bologna, come copywriter e consulente di comunicazione. Inizia a lavorare come autore televisivo per Alba Parietti a Galagoal e nel 1997 prosegue per Dillo a Wally con Gene Gnocchi, in due edizioni di Ciro, il figlio di Target e neLa posta del cuore di Sabina Guzzanti. Da queste esperienze televisive nasce un sodalizio artistico con Enrico Bertolino, infatti è coautore della commedia teatrale D’altra parte è così portata in scena da Bertolino nel 1998. Negli anni seguenti collabora con Bertolino come autore nei suoi show televisivi, Superconvenscion 2001,Convenscion a colori, Bugie, fino a monologhi di Bertolino all’interno de Le Iene Show, edizione 2002-2003. Dopo aver scritto tre romanzi, rimasti inediti, si concentra sullo studio e la scrittura di sceneggiature e finalmente nel 1998 debutta al cinema, firmando soggetto e sceneggiatura di E allora mambo! di Lucio Pellegrini, a cui segue Tandem, sempre per la regia di Pellegrini, e Ravanello Pallido. Dopo uno stallo di qualche anno dovuto al cambio di produttore, nel 2007 Bonifacci ritorna in sala con le sceneggiature di Notturno bus e Lezioni di cioccolato. Tra il 2006 e il 2010 ha scritto per Nova, inserto del giovedì de Il Sole 24 Ore. Nel 2008 pubblica per Mondadori il suo primo romanzo Amore, bugie e calcetto, commissionato dopo la sceneggiatura dell’omonimo film diretto da Luca Lucini. Nel 2009vince un Nastro d’argento per il miglior soggetto delle commedie Diverso da chi? e Si può fare. Oltre al cinema, Bonifacci continua a lavorare nel campo pubblicitario; ha curato la campagna 2005 della Lavazza ed è stato copywriter della campagna Dash con protagonista Fabio De Luigi. Negli ultimi anni Bonifacci ha scritto le sceneggiature dei maggiori successi al botteghino, come Benvenuti al Nord, Il principe abusivoBenvenuto Presidente! e nel 2015 firma la sua prima regia, condivisa con Francesco Miccichè, per il lungometraggio Loro chi? interpretato da Edoardo Leo e Marco Giallini in uscita in autunno.

Lascia un commento