Alessandro Quadretti – Biografia

, Biografie

Alessandro Quadretti, nato a Forlì il 25 Gennaio 1974, si laurea in Storia contemporanea all’Università di Bologna, nel 2001. L’anno successivo inizia il corso biennale di regìa della scuola di cinema televisione e nuovi media di Milano, diplomandosi nel giugno 2004. E’ regista, montatore e docente di storia e linguaggio del cinema. Ha diretto: nel 2015 un lungometraggio di fiction, “Espero”, selezionato da festival in Svezia, Australia, Portogallo e Svizzera; un cortometraggio documentario su incarico di Ismea e Ministero delle Politiche Agricole per “Nuovi fattori di successo 2013”; cinque lungometraggi ( il documentario “L’ultima spiaggia – pola fra la strage di Vergarolla e l’esodo” (2016); il documentario “Khalsa – i sikh in Italia dal 1944 ad oggi” (2013) distribuito in sale regionali; il documentario “4 Agosto ’74 – Italicus, la strage dimenticata”, (2011) distribuito in Italia (doc in tour 2012) e Francia; il documentario “Didi-bahini (sorelle)” (2010) distribuito con doc in tour 2011; il documentario “La saponificatrice – vita di Leonarda Cianciulli” (2008), distribuito in sale cinematografiche e in 3.000 copie in allegato a il Resto del Carlino; un mediometraggio, “L’acqua sulla pelle”, prodotto da H3G nel 2007 e finalista a visioni italiane 2008; cortometraggi premiati in Italia (Bellaria film festival 2005, Festa del cinema di Roma 2006).

Lascia un commento